GIORNATA EUROPEA DELLA LOGOPEDIA 2015

GE2015Il 6 Marzo 2015 il tema della giornata europea della logopedia sarà:

“Disturbi comunicativo-linguistici nella persona con cerebrolesione acquisita”

L’associazione, puntualmente, promuove delle iniziative per dare maggiore risalto, non solo al tema trattato, ma anche alla figura del logopedista che da sempre opera attivamente in questo ambito.

Negli ultimi anni gli aspetti della comunicazione nelle cerebrolesioni acquisite sono state oggetto di molte ricerche da parte di diversi professionisti che hanno portato alla stesura di documenti e linee guida fondamentali per chi opera nel settore.

Per tale occasione, ci è sembrato opportuno realizzare, anche in linea con l’indirizzo dettato dalla Federazione Nazionale ed Europea (CPLOL), del materiale informativo da distribuire agli utenti e soprattutto alle figure sanitarie, non direttamente coinvolte nel processo riabilitativo, come i medici di base.

L’opuscolo che abbiamo realizzato ha come intento quello di creare una cultura della riabilitazione dalla prima fase fino al rientro al domicilio quando, il medico di famiglia, è maggiormente coinvolto. Inoltre il 6 marzo presso la nostra sede di Via Pinerolo, 3 saranno presenti degli esperti che potranno dare maggiori informazioni e chiarimenti sull’argomento.

Sul sito del CPLOL (www.cplol.eu), sono disponibili una serie di documenti sulle ultime raccomandazioni in tema di riabilitazione nell’ictus, nel trauma cranico e nelle demenze (argomento sempre più al centro della riabilitazione logopedica)

Per dare maggiore risalto a questa giornata, ti chiediamo di essere parte attiva in questo processo di formazione e implementazione di raccomandazioni e linee guida al fine di mettere a conoscenza utenti e colleghi del nostro operato scaricando dal sito il materiale fornito o creando tu stesso delle iniziative.

In futuro, potrebbe essere utile dar vita a una rete di professionisti (oltre ai logopedisti), che operano nel settore e formare gruppi di lavoro sul tema delle grave cerebrolesioni.

Sicuri di una tua collaborazione, ti auguriamo buon lavoro e ti ringraziamo per il contributo che vorrai dare all’ associazione.

Per qualsiasi informazione e iniziativa puoi contattarci all’indirizzo di posta elettronica This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

SCARICA IL DEPLIANT

SCARICA LA CARTOLINA

GIORNATA CELEBRATIVA 25° ANNIVERSARIO FLI

IL 29 NOVEMBRE 2014 PRESSO LA FONDAZIONE SANTA LUCIA SI FESTEGGERA' IL 25° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE ITALIANA LOGOEDISTI. 

CI SARA' IL CONVEGNO DAL TITOLO "LA PERSONA CON MALATTIA DI PARKINSON: IL SUPPORTO DELLE LINEE GUIDA LOGOPEDICHE PER UNA RIABILITAZIONE EFFICACE".

PER SCARICARE LA LOCANDINA CLICCA QUI.

L'EVENTO E' GRATUITO.

RIVISTA LOGOPAEDIA ANNO 2014

PUBBLICHIAMO LA RIVISTA LOGOPAEDIA ANNO 12° N°1 GENNAIO-GIUGNO 2014

E' PRESENTE ANCHE IL BANDO DI CONCORSO PER I LOGOPEDISTI NEOLAUREATI NELL'ANNO 2014.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA RIVISTA

CONVEGNO LIBERA PROFESSIONE (FLI-LAZIO & AIFI-LAZIO) - 20 SETTEMBRE 2014

"Convegno Libera Professione (FLI-LAZIO & AIFI-LAZIO) Le Professioni Sanitarie della Riabilitazione e la Libera Professione: attualità e nuovi orizzonti per  Fisioterapisti e  Logopedisti"

DATA: 20 settembre 2014

LUOGO: Auditorium San Domenico - Via Casilina 235 (00176 - Roma)

QUOTE: LG ISCRITTI FLI LAZIO: € 10,00 - Lg non iscritti FLI Lazio: € 30,00 + IVA 22% - Studenti 3°anno Log.: GRATUITO

Per iscriversi: www.pegasoformazione.com

Per il pagamento: BONIFICO BANCARIO a favore di:
ASSOCIAZIONE PEGASO, presso UNICREDIT - Caserta Aldo Moro
IBAN: IT 73 Q 02008 14906 000400850617

RICHIESTI CREDITI ECM

LEGGI IL PROGRAMMA COMPLETO

ISCRIVITI AL CONVEGNO

Gli interventi normativi degli ultimi anni hanno prodotto un nuovo assetto nel servizio sanitario, ridisegnando le competenze e le relazioni tra i diversi livelli istituzionali, ridefinendo gli attori di sistema e i ruoli che vengono ad assumere nel quadro di una sempre maggiore integrazione socio-sanitari.
L’apertura del servizio sanitario al mondo della libera professione rende necessario guidare il processo in corso in modo da renderlo efficace rispetto alle attese dei cittadini e dando un assetto più efficace nell’erogazione dei servizi alla persona.
Gli elementi normativi e di governo della professione richiedono contestualmente un adeguato supporto di strumenti formativi, capaci di rispondere in modo adeguato alle mutate esigenze sia di ordine organizzativo che di qualità e adeguatezza degli interventi.
Il Corso punta a conoscere e valutare il proprio agire in rapporto ai principi deontologici, all’etica e alle leggi che regolamentano e regolamenteranno nel prossimo futuro l’attività sanitaria. Orientarsi all’interno delle normative sul regime dell’attività libero professionale; condurre la propria pratica lavorativa e terapeutica in tema di sicurezza, privacy, responsabilità.

CORSI ED EVENTI